stelle al merito sportivo coni 773538.610x431

Dopo un anno di stop causa pandemia, torna la tradizionale cerimonia di consegna del CONI Point Reggio Emilia, con un’importantissima novità che riguarda la location: sarà infatti la prestigiosa Sala del Tricolore del Municipio di Reggio Emilia ad ospitare la kermesse. L’appuntamento è fissato per le ore 10 di sabato 20 novembre, alla presenza delle Autorità.

La cerimonia, più contenuta rispetto al passato e chiusa al pubblico per rispettare norme anti-Covid e numero di accessi alla Sala, vedrà la consegna di 10 Stelle al Merito Sportivo e 20 Medaglie al Valore Atletico.

Presentiamo oggi le 10 Stelle: 1 d’oro, 4 d’argento e 5 di bronzo.

Stella d’Oro al Merito Sportivo

Emilio Sandri Dal 1973 nello sport borettese, agli inizi nel calcio poi nel Canoa Team Boretto Po, del quale è attuale dirigente, dopo essere stato socio fondatore e presidente, dal 1974 al 2015. Nel curriculum anche diversi incarichi federali e due titoli italiani master nella canoa discesa fluviale. Già Stella d’Argento e Stella di Bronzo al Merito Sportivo.

Stella d’argento al merito sportivo

Sergio Zuccolini Arbitro di calcio dal 1978, come assistente approda ai vertici nel 1993, alla CAN A-B, dove rimane per otto anni, di cui cinque come assistente di gare internazionali. Dal 2013 al 2021 ricopre il ruolo di presidente regionale dell’AIA Emilia Romagna. Già Stella di Bronzo al Merito Sportivo CONI.

Loredana Guidetti Tra le prime donne a praticare judo in Italia fin dal 1966, peraltro con ottimi risultati conseguiti, è attuale consigliere dell'ASD Judo Club Sankaku, dopo aver ricoperto i ruoli di tecnico federale e presidente in diverse società reggiane. Già Benemerita CONI e Stella di Bronzo al Merito Sportivo.

Corradini Exclesior Rubiera Affiliata alla Federazione Atletica dal 1974, inizia la propria attività con le giovanili per poi aprirsi agli Assoluti, e il primo nome che viene in mente è ovviamente quello del campione olimpico di Maratona Stefano Baldini, anche se nel corso degli anni sono tanti i risultati conquistati con propri atleti a livello provinciale, regionale e nazionale. Già Benemerita CONI e Stella di Bronzo al Merito Sportivo.

Ugo Lodi Presidente e figura storica del Moto Club Reggiano, in attività fin dal 1965, prima pilota poi direttore sportivo del team fuoristrada del club, in carriera ha partecipato a numerose gare di regolarità ed enduro, come pilota, conquistando anche diversi titoli italiani dei corpi di polizia. Già Stella di Bronzo al Merito Sportivo.

Stella di bronzo al merito sportivo

Silvana Valcavi L’attuale presidente dell’SGR Società Ginnastica Reggiana ha ricoperto, nel corso di un’attività iniziata nel 1978, molteplici incarichi, che vanno dall’allenatrice del settore agonistico alla docente di ginnastica educativa presso l’ISEF dell’Università di Bologna. A livello nazionale si segnalano i ruoli di giudice nazionale e di tecnico federale di ginnastica ritmica. Già benemerita CONI.

Canottieri Eridano Amici del Po Fondata nel 1967, la società guastallese nel corso degli anni si è distinta sia per l’organizzazione di gare nazionali e regionali, sia per i risultati ottenuti dai propri atleti, alcuni dei quali chiamati a vestire la maglia Azzurra. In bacheca ci sono oltre 50 titoli italiani e un centinaio di titoli regionali. Già benemerita CONI.

ASD Gattaglio Bocciofila Gatto Azzurro Fondato nel 1920, il Centro Sociale ha festeggiato nel 2020 i 100 anni di attività. Da sempre punto di ritrovo per il quartiere, per quanto riguarda la bocciofila, oltre a importanti risultati ottenuti dai propri atleti, si segnala l’organizzazione della gara del 25 aprile, ormai da 65 anni rinomata a livello nazionale. Già benemerita CONI.

Giorgio Lamecchi L’attuale presidente nazionale del Lancio del Ruzzolone all’interno della Figest ha iniziato negli anni ’80 col calcio, fondando la Polisportiva Vogno assieme ad alcuni amici, per poi passare alla Federazione Giochi e Sport tradizionali, dove tra i vari incarichi ha ricoperto quelli di presidente provinciale e consigliere regionale.

ASD Atletica Castelnovo Monti Nata nel 1991 per diventare punto di riferimento della montagna ha svolto, sin dai primi anni di attività, un’intensa attività promozionale, organizzando gare e collaborando con enti di volontariato e istituti scolastici. Nel centro di atletica leggera di Castelnovo Monti, gestito per oltre 25 ani dalla società, non sono mancati risultati di rilievo dei propri atleti.