Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

FABIO LOMBINIIl comitato regionale del CONI, in tutte le sue espressioni, ha appreso la notizia della tragica scomparsa del nuotatore Fabio Lombini a seguito di un incidente aereo avvenuto domenica scorsa alle porte di Roma, in cui ha perso la vita un altro giovane nuotatore Gioele Rossetti, che era alla guida del velivolo ultraleggero.

Lombini, ventiduenne originario di Castrocaro, proveniente dal vivaio del Nuoto Forlì e atualmente atleta della forlivese InSport e del gruppo sportivo dei Vigili del Fuoco, era a Roma per un allenamento collegiale con la nazionale, in cui era entrato dopo le brillanti prove, specie nei 200 sl, contrassegnate da podi nei campionati tricolori e dalla partecipazione alle Universiadi ed ai Mondiali in vasca corta. Era un p.o. in prospettiva staffetta 4x200 sl ed era seguito da vicino dai tecnici federali.

Condoglianze e vicinanza alla famiglia e alla FIN, dolore e sgomento: questo esprime il movimento sportivo regionale in un momento così tragico e drammatico.

Banner 2