Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Nuova sede

SEDE CONI EMILIA ROMAGNA

Il Comitato Regionale CONI, con sede in via Trattati Comunitari 7 a Bologna è la diretta espressione sul proprio territorio Regionale del Comitato Olimpico Nazionale Italiano. Risponde al numero telefonico 051.551192 e al fax 06.32723505. Per contattare la Scuola Regionale dello Sport è possibile telefonare al numero 051.555259.

 

 

MISSIONE

La propria mission, dunque non può che e del Comitato è riconducibile allo Statuto del Coni e principalmente, proprio per una possibilità di diretto contatto con il tessuto sociale, a quanto recita nell'articolo 2 comma 3: "...Promuovere lo sport e favorire la massima diffusione della pratica sportiva, in qualsiasi fascia di età e di popolazione, con particolare attenzione allo sport giovanile... sia per i normodotati che per i disabili" e all'articolo 3 comma 1 "...anche al fine di garantirne l'integrazione sociale e culturale degli individui..."

 

STRUTTURA E ORGANISMI

Com'è naturale la mission così identificata si realizza compiutamente in maniera più complessa e strutturata. In primo luogo il Comitato si relaziona in maniera costruttiva con le strutture regionale delle Federazioni Sportive Nazionali, delle Discipline Associate, degli Enti di Promozione Sportiva e delle Associazioni Benemerite, tutti organismi facenti parte dell'organizzazione sportiva e che quindi sovrintendono e organizzano l'attività sportiva agonistica e non.

 

 

ENTI LOCALI

In modo analogo si adopera per costruire rapporti di stretta collaborazione con l'Amministrazione regionale e i diversi Enti Locali, sia pubblici che privati. Nello specifico con gli Enti Locali assume un ruolo di stimolo allo sviluppo dell'impiantistica sportiva anche assolvendo ad un ruolo di consulenza tecnica sulla materia. Con l'Ufficio Scolastico Regionale invece viene ricercata la massima collaborazione al fine di supportare nel giusto modo le attività sportive nella scuola (vedi i Giochi Sportivi Studenteschi) e soprattutto per organizzare sul proprio territorio i propri progetti di promozione, sportiva di carattere nazionale, diretti al mondo scolastico come i Giochi della Gioventù, e il Giocosport.

 

 

SCUOLA REGIONALE DELLO SPORT

Non di meno risulta importante l'attenzione verso la formazione che si sviluppo attraverso la Scuola Regionale dello Sport dell'Emilia Romagna che è lo strumento che il Comitato Regionale e i Coni Provinciali mettono a disposizione per promuovere la cultura delle varie componenti del sistema sportivo regionale. La Scuola dello Sport promuove il continuo miglioramento delle competenze di tutti gli operatori sportivi (quadri tecnici e manageriali, educatori e promotori), sia ad alto livello che promozionale, in piena collaborazione con i soggetti attivi del territorio e con le istituzioni della Regione Emilia Romagna. Grazie all'alta professionalità del corpo docenti e degli esperti, realizza programmi di attività di formazione, ricerca e documentazione al fine di analizzare e rispondere alle esigenze ed agli appelli provenienti dal mondo dello sport, attraverso una progettualità condivisa con le Federazioni Sportive, Discipline Associate ed il mondo dell'associazionismo. In collaborazione con la Scuola Regionale dello Sport si offre la possibilità di partecipare ad eventi di informazione (seminari, conferenze, convegni) o di formazione (corsi). Infine il Comitato Regionale ha il compito di riconoscere, segnalare, valorizzare e premiare tutte quelle persone (atleti e non) che sul proprio territorio rappresentano o hanno dato lustro ed importanza allo sport provinciale.

bann sportdiclasse

Banner 2