Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Dentro Bosnia, Kenya e Malta last minute, forfeit di San Marino, ci sarà anche il Ghana con una rappresentanza della comunità di Reggio Emilia.

Mai dare nulla per scontato quando si parla di Giochi Internazionali del Tricolore, che si tratti di risultati sui campi di gioco o di organizzazione. Tradizione confermata anche per l’edizione 2018, la numero 6. A pochi giorni dal via (Reggio Emilia, 7 al 13 luglio) si modifica la “geografia” dei partecipanti dall’estero. A fronte del forfeit della Repubblica di San Marino, arrivano le adesioni last minute di Bosnia, Kenya e Malta, oltre al Ghana, che con una rappresentanza della comunità di Reggio Emilia parteciperà al torneo di calcio a 5.

Il totale sale così a 24 Paesi esteri, abbattendo abbondantemente il muro delle 1000 unità.

Questo il quadro aggiornato delle delegazioni straniere:

Algeria: Tebessa

Austria: St Veit an der Glan

Bosnia: Sarajevo

Cina: Rizhao

Croazia: Zara e Zagabria

Francia: Digione

Germania (2): Schwerin e Treptow-Kopenick

Ghana: rappresentanza della comunità di Reggio Emilia

Kenya: Nairobi

Malta: Gharb

Mozambico: Pemba

Olanda: Schiedam

Palestina: Beit Jala

Polonia: Bydgoszcz

Portogallo: Obidos

Repubblica Ceca: Olomouc

Romania: Cluj-Napoca

Russia: Perm

Saharawi: Smara

Slovenia: Novo Mesto

Spagna (2): Girona e Isola Gran Canaria

Stati Uniti: Fort Worth

Sudafrica: Provincia del Gauteng

Tunisia: Zeramdine

Conferenza stampa. La conferenza stampa di presentazione della sesta edizione dei Giochi Internazionali del Tricolore è in programma oggi, lunedì 2 luglio, alle ore 12.00 presso la Sala Rossa del Comune di Reggio Emilia.

Freestyle Area: istruzioni per l’uso. Definiti orari e spazi della Freestyle Area, che durante i Giochi Internazionale del Tricolore sarà spettacolo nello spettacolo, a disposizione gratuita del pubblico e dei partecipanti con tante esibizioni. Riservata alle discipline non convenzionali, sorgerà in Piazza dei Martiri 7 Luglio, aprirà sabato 7 luglio (dalle 16.30 alle 20.30) e sarà accessibile da domenica 8 a venerdì 13 luglio, dalle 10.00 alle 13.00, e dalle 16.00 alle 23.30.

Domenica 8 luglio (ore 17.00) saranno protagonisti anche i campioni internazionali di Frisbee Freestyle.

Queste le aree dedicate:

Half-Pipe per esibizioni di rollerblade e bmx.

Arrampicata: parete di 8 metri di altezza con prese e istruttori FASI per l’insegnamento.

Parkour: oltrepassare gli ostacoli con un intero park.

Pumptrack World cup: innovativa struttura con curve e gobbe per i bikers.

School of Skate: postazione dedicata allo skateboard con istruttore qualificato.

Slackline: grazie ai ragazzi della Slackline Reggio Emilia ci saranno 4 linee dedicate a grandi e piccini, per rimanere in equilibrio.

Inoltre campo Basket Freestyle, campo Calcio Freestyle, biliardini e ping pong.

Giochi 2015 05