Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Il mondo sportivo reggiano piange la prematura scomparsa di Michele, atleta 24enne della Motonautica Boretto Po.

Gareggiava dal 2010, con tanti successi in bacheca. Nel 2017 aveva ottenuto un sesto posto nella F125 del campionato europeo e un secondo posto nella O/125 di quello mondiale, a luglio, sulle acque di Chelmza, in Polonia.

Il CONI Point provinciale si unisce al dolore della Famiglia.

MG