Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

img 5899

Il giorno 7 ottobre 2019 presso la Sala Riunioni del Coni Point in via Pirano 5 Ravenna alle ore 20,40, si è svolta l’Assemblea Provinciale n°1/2019, indetta ai sensi dell’art.11 comma 6, del Regolamento delle strutture territoriali, dei Delegati e Presidenti delle Federazioni Sportive Nazionali, degli Enti di Promozione Sportiva, delle Discipline Sportive Associate e delle Associazioni Benemerite responsabili a livello provinciale

Erano presenti i Presidenti e Delegati delle FSN, degli EPS, delle DSA, delle AB, il Presidente Regionale del Coni Umberto Suprani, la Coordinatrice di Educazione Fisica dell’Ufficio Scolastico Territoriale Maria Giulia Cicognani, i Fiduciari Locali del Coni Ivan Rossi e Roberto Giunchi, l’Assessore allo sport del Comune di Conselice Dott. Raffaele Alberoni.

 

 

 

 

La Delegata del CONI Point, Claudia Subini, ha svolto la relazione introduttiva soffermandosi con particolare attenzione su alcune questioni riguardanti:

  • benemerenze sportive 2018: sono state assegnate 2 stelle d’oro a persone e una alla società, 4 stelle d’argento, 5 stelle di bronzo a persone e 2 alle società e una palma di bronzo al merito tecnico;
  • progetto Sport e Lavoro: concluso il primo step con il risultato di 9 partecipanti su 10 che hanno avuto un contratto di lavoro e inizio del secondo step nel mese di novembre, per cui si invitano i Presidenti e Delegati presenti a diramare l’iniziativa presso le associazioni sportive di competenza;
  • il 12 ottobre avrà inizio la seconda edizione di Sport in Garden, manifestazione aperta a tutte le associazioni sportive del comune di Ravenna;
  • dalla Regione Emilia Romagna sono state pubblicati gli elenchi delle ripartizioni delle risorse assegnate per provincia ordinate per eventi di rilevanza regionale e di rilevanza sovraregionale;
  • si è dato lettura della comunicazione del segretario generale Carlo Mornati relativamente al registro Coni per le associazioni e società sportive dilettantistiche utenze per l’accesso alla piattaforma di gestione del registro;
  • è stato distribuito a tutti i presenti Sport Plan – Libro Bianco 2.0 (seconda edizione);
  • finali Nazionali del Trofeo Coni Kinder + Sport 2019: si è dato lettura dell’elenco della nostra delegazione ringraziando le federazioni sportive per il lavoro svolto;
  • il censimento degli impianti sportivi sta procedendo e si richiede la massima collaborazione da parte delle associazioni sportive gestori degli stessi;
  • centri Coni: per il corrente anno sportivo sono stati tre i centri attivati nella nostra provincia e precisamente: la Compagnia dell’Albero, la A.S.D. Gioca lo sport senza frontiere, e la A.S.D. Centro Sport Judo Terapia. Si invitano le Associazioni Sportive ad aderire a questo progetto anche per il prossimo anno sportivo, e di diffondere l’iniziativa affinché il numero delle adesioni aumenti;
  • sala Riunioni del Coni: elenco delle priorità nell’assegnazione della Sala;
  • protocollo d’Intesa tra il Ministro dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del mare con il Coni e Sport e Salute per la sensibilizzazione sulle tematiche ambientali legate allo sviluppo sostenibile;
  • elenco dei corsi di formazione svolti nel primo semestre e quelli da attivare nel secondo semestre;
  • progetto FAMI; è stato un progetto molto valido per l’integrazione e l’inclusione dei giovani migranti di minore età, durante la loro permanenza nel sistema di accoglienza nazionale. Si chiede ai presidenti presenti di divulgare ulteriormente l’iniziativa presso le associazioni sportive di competenza;
  • si passa la parola alla coordinatrice di Educazione fisica e sportiva dell’Ufficio Scolastico Territoriale Prof.ssa Giulia Cicognani, che nel ringraziare le Federazioni per la loro collaborazione nello svolgimento delle gare dei Giochi Sportivi Studenteschi, ha presentato l’attività sin d’ora svolta sia sui progetti nazionali che provinciali: G.S.S., Sport di Classe, Progetto Scuola in Movimento, Corso per studenti Arbitri;
  • prende la parola al Presidente Regionale del Coni Umberto Suprani che descrive lo stato dell’arte del movimento sportivo italiano, in cui si evince una profonda confusione e disagio nei rapporti fra Coni e Sport e Salute; ancora non sono stati emanati i decreti attuativi, pertanto l’attività del movimento è tuttora incerta;
  • il Presidente ha successivamente presentato il Libro Bianco Sport Plan 2 Edizione, un libro che ha raccolto consensi, anche a livello nazionale, e vuole essere uno strumento che, attraverso lo sviluppo della pratica sportiva e motoria, sia in grado di avviare un percorso che coinvolga tutta la regione;
  • comunica infine che il 23 di novembre a Modena, in collaborazione con la scuola Regionale dello Sport, si svolgerà un convegno regionale dal titolo “Programmare l’allenamento sportivo“, relatore Vladimir B. Issurin;

Alle ore 22.30 esauriti gli argomenti all’o.d.g. la Delegata ha congedato i presenti, ringraziandoli per la consueta presenza.