Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

71202112 2605389036149342 8819171930188808192 o

E’ calato il sipario sulla sesta edizione del Trofeo CONI Kinder+Sport 2019, la manifestazione multisportiva più importante in Italia dedicata agli under 14.

 

Ad aggiudicarsi il podio, con 110 punti complessivi, il Veneto, a ruota si sono classificati la Sicilia con 108 punti e il Lazio con 107.

 

Circa 3800 atleti, in rappresentanza di 21 Regioni e Province autonome (più le delegazioni di Canada e Svizzera) che si sono misurati in tutte le discipline sportive, gare che si sono svolte nei comuni di Crotone, Cutro, Isola Capo Rizzuto, Catanzaro e Palmi.

 

La regione Emilia Romagna si è distinta nell’arrampicata sportiva, dove Alice Strocchi, della squadra faentina A.S.D.S. Carchidio Strocchi, vincendo la Speed e giungendo seconda in Boulder si è aggiudicata la medaglia d’oro individuale di Combinata Olimpica. Da segnalare tra i maschi anche l’apporto del Ravennate Ludovico Borghi della A.S.D. Istrice per la conquista dell’argento a squadre.